Tor Boacciana

La Torre sorge sulla sponda sinistra del Tevere, nel punto in cui nell’antichità, questi confluiva nel mare.

La parte inferiore della Torre risale all’epoca di  Traiano (II secolo d.C.): probabilmente era un faro o una torre di guardia alla foce. La parte superiore è di epoca medievale. Il nome le deriva, dal XII secolo, dalla famiglia dei Bovazzani.