VI Seminario Ostiense

10—11/04/2019

Il 10 e l'11 aprile 2019 si è svolto il VI Seminario Ostiense, convegno di studi dedicato a Ostia antica con un focus particolare, quest'anno, su Portus.

La prima giornata di lavori si è tenuta presso l'Antiquarium di Ostia antica, la seconda presso la sede dell'Ecole Française de Rome.

Di seguito il programma del Convegno scaricabile anche in pdf:

 

MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019

PARCO ARCHEOLOGICO DI OSTIA ANTICA
Scavi di Ostia antica - Antiquarium
Viale dei Romagnoli 717 - Ostia
Partecipazione libera fino ad esaurimento posti previa iscrizione all’indirizzo secrant(at)efrome.it

09.30 - 13.00

Saluti
Mariarosaria BARBERA, Direttore del Parco archeologico di Ostia Antica
Catherine VIRLOUVET, Direttrice dell’EFR

Sessione I. Attualità delle ricerche a Porto
Presidenza: Luigi GAMBARO

Evelyne BUKOWIECKI, Milena MIMMO
Infrastrutture portuali a Portus. Le recenti indagini dell’École française de Rome.

Javier BERMEJO MELENDEZ, Juan M. CAMPOS CARRASCO, Renato SEBASTIANI, Cristian D’AMMASSA
Considerazioni preliminari sulle fasi edilizie del c.d. Molo della Lanterna e del paleoambiente circostante.

10.45-11.15 : PAUSA CAFFÉ

Javier BERMEJO MELENDEZ, Simon KEAY, Fabrizio FELICI, Stephen KAY, Elena POMAR, Dragana MLADENOVIC, Roberta CASCINO
Current Fieldwork in the vicinity of the Palazzo Imperiale and the Grandi Magazzini di Settimio Severo.

Stéphanie MAILLEUR-ALBIYAT
L’apport de l’iconographie et de l’épigraphie à la reconstitution du “portscape” de Portus à l’époque impériale.

Cristian D’AMMASSA, Paolo ROSATI
Considerazioni preliminari su un quartiere produttivo a Portus tra età imperiale e alto medioevo.

Discussione

13.00-14.15 : PAUSA PRANZO

14.15 - 18.00
Françoise VAN HAEPEREN
Des dieux dans les voiles : hommes et dieux à Portus.

Paola GERMONI, Cristina GENOVESE
Persistenze e trasformazioni: Sant’Ippolito all’Isola Sacra.

Danilo MAZZOLENI
Le iscrizioni cristiane di S. Ippolito all’Isola Sacra a quasi un cinquantennio dalla loro scoperta.

15.45-16.00 : PAUSA CAFFÉ

Sessione II : Ostia tardo-antica e cristiana

Presidenza : Carlo PAVOLINI

Antonio LICORDARI, Angelo PELLEGRINO
Potere imperiale e edilizia pubblica ad Ostia nel IV sec. d.C.

Donatella NUZZO
Le iscrizioni cristiane di Ostia: materiali per l’edizione di un volume delle Inscriptiones christianae Italiae.

Andrea CARBONARA, Simona PANNUZI
Edifici di culto cristiano in area ostiense: alcune riflessioni anche alla luce di recenti dati archeologici.

Discussione

GIOVEDÌ 11 APRILE 2019

Ecole Française de Rome, Sala Conferenza
Piazza Navona, 62

09.30 - 12.45

Sessione III. Dinamiche urbane a Ostia

Presidenza: Arja KARIVIERI
Paolo TOMASSINI
Rileggere la Regio IV di Ostia: il Caseggiato delle Taberne Finestrate e le sue vicende edilizie.

Francesca CARBONI
La Domus Fulminata a Ostia (III, VII, 3-5): definizione delle fasi edilizie e ipotesi ricostruttiva.

Marcello TURCI
Dinamiche urbane pre-adrianee nel settore costiero della città di Ostia. Nuovi dati dai contesti delle Terme Marittime e delle Terme di Porta Marina.

10.45-11.15 : PAUSA CAFFÉ

Grégory MAINET
Les répercussions du rehaussement du decumanus sur le tissu urbain des « quartiers » occidentaux à Ostie.

Massimiliano DAVID, Stefano DE TOGNI , Maria Stella GRAZIANO
I rialzamenti dei livelli d’uso nel suburbio marittimo Ostiense.

Discussione

12.45-14.00: PAUSA PRANZO

14.00 - 18.00

Sessione IV. Varia

Presidenza: Maria Letizia CALDELLI

Heikki SOLIN
I graffiti parietali della Caserma dei vigili di Ostia. Introduzione, edizione critica e commentario.

Emanuela SPAGNOLI
Presenze monetali del II sec. d.C. ad Ostia antica.

Michel CHRISTOL
Le discours sur l’annone dans le monnayage flavien : la circulation des biens et la modération des prix.

15.45-16.00 : PAUSA CAFFÉ

Arja KARIVIERI, Ria BERG
Erotica Ostiensia: Lucerne, statuette ed amuleti in un ambiente multiculturale.

Matthias BRUNO, Donato ATTANASIO, Walter PROCHASKA
Note di scultura ostiense alla luce di recenti indagini archeometriche.

Gloria OLCESE, Andrea RAZZA, Domenico Michele SURACE
La cultura materiale del territorio di Ostia nella prima età imperiale: ceramiche e anfore dai contesti della Longarina e di “Binario Morto”.

Discussione generale
Conclusioni

Qui si possono scaricare gli Abstract VI Seminario Ostiense

locandina VI seminario ostiense